Il progetto “Piccole Tracce Verdi”

Vincitore del concorso "Soft Economy, Start-up di microimpresa innovativa giovanile" promosso dall’ Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bari.

L’idea del progetto, nata dalla volontà di valorizzare il patrimonio naturalistico e culturale locale, riscoprendo i percorsi naturalistici, e in particolar modo quelli interessati alle Lame, dell’area metropolitana “Terra di Bari”, risponde anche all’esigenza di continuità didattica delle numerose istituzioni scolastiche che hanno partecipato a progetti di educazione ambientale sviluppati precedentemente all’interno del solo Parco Regionale di Lama Balice.

 

“Piccole Tracce Verdi” si propone di realizzare, con la presenza di personale specializzato, una serie di esperienze educative compiute all’interno delle lame Balice e Lamasinata, in ambienti naturali di alto interesse formativo, al fine di far osservare e far imparare ai ragazzi, anche attraverso l’esperienza del gioco e dei laboratori didattici, i comportamenti utili per prendere coscienza dell’importanza della natura come mezzo di salvaguardia del territorio in cui si vive.

Consulta l'opuscolo online...

Opuscolo

Cooperativa Sociale Tracceverdi

info@tracceverdi.it